Terremoto Centro Italia


L'Aiuto di Sogliano al Rubicone per il terremoto nell'Italia centrale

 
Il sisma di magnitudo 6.0 che ha devastato l'area fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo ha provocato decine di morti e feriti e ha scosso il suolo così come le anime di tutti noi. Sogliano al Rubicone è vicina alle popolazioni duramente colpite dal sisma e non farà mancare il suo aiuto.
 
A breve sarà organizzata una raccolta di beni di prima necessità (acqua; cibo; coperte; reti; materassi; ecc.) per la prima fase di soccorso e per la successiva fase di ricostruzione.
 
L'Amministrazione  Comunale,  in  collaborazione  con  le  associazioni  di  volontariato  del  territorio comunale,  ha  organizzato  un  centro  per  la  raccolta  di  beni  di  prima  necessità  (coperte;  vestiario; prodotti  per  l'igiene  personale;  ecc.)  che  sarà  attivato  se  richiesto   dalle  Autorità  Nazionali  di Protezione Civile.
 
Dall'Emilia-Romagna sono subito partiti uomini e mezzi della Protezione civile ed è stata attivata la raccolta fondi per aiutare le popolazioni.
La Regione ha infatti aperto un conto corrente unico regionale per la raccolta di fondi che saranno destinati alle esigenze delle popolazione e dei territori colpiti.
 
Questo è l'Iban e la causale del conto corrente intestato a Agenzia Protezione Civile Emilia-Romagna:
IBAN IT69G0200802435000104428964 - Causale: "Emilia-Romagna per sisma Centro Italia".
 
È possibile inoltre aiutare le popolazioni coinvolte attraverso l'sms solidale 45500 attivato dal Dipartimento di Protezione Civile.
 
 

Si ringraziano anticipatamente i cittadini che daranno sostegno fattivo all'iniziativa.
   
                                                                                                                                                 F.TO IL SINDACO