CORONAVIRUS - MISURE DI CONTRASTO

Aggiornamento del 16 maggio -  Misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus - Ripartiamo in sicurezza dal 18 maggioTutte le informazioni e gli aggiornamenti utili >>
 
Aggiornamento del 6 maggio - Nuova ordinanza della Regione Emilia-Romagna: possibili gli spostamenti in ambito regionale (anche insieme a persone conviventi), raggiungere seconde case, camper e roulotte, imbarcazioni e velivoli di proprietà con rientro in giornata. Attività sportive permesse in strutture e circoli all'aperto e quelle acquatiche individuali. Dettagli >>
 

NEWS

« Indietro

Allerta di Protezione Civile n.21.2015

Inizio validità: mercoledì 24 febbraio 2015 alle ore 17.00 Periodo validità: 31 ore; fino giovedì 27/02/2015 alle ore 00.00 Eventi: criticità idrogeologica; criticità idraulica Effetti attesi: CRITICITA' IDROGEOLOGICA: si potranno verificare fenomeni di erosione superficiale, smottamenti, piccole colate, localizzate cadute di massi, accelerazioni/aggravamenti di movimenti franosi già in atto, legati a condizioni idrogeologiche locali particolarmente fragili. Potranno verificarsi conseguenti localizzati danni ad edifici e viabilità. CRITICITA' IDRAULICA: macroaree A, C, esaurimento dei fenomeni di piena nei tratti pedecollinari dei corsi d'acqua; macroaree B, D, F, propagazione delle piene nei tratti arginati con superamenti della soglia 2. Sono possibili fenomeni di allagamento localizzato per incapacità di smaltimento del reticolo idrografico secondario. Potranno verificarsi conseguenti danni alle opere di difesa spondale, con possibili allagamenti dei territori limitrofi, connessi alla mancata tenuta degli stessi. NORME DI COMPORTAMENTO INDIVIDUALE: Si consiglia di mantenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, prestando attenzione alle “Allerte di protezione civile” e agli avvisi diffusi attraverso strumenti e mezzi di comunicazione. Si consiglia di seguire le indicazioni fornite dalle autorità, anche mediante l'emanazione di specifiche ordinanze relative alle criticità in atto nel territorio. Nelle aree coinvolte dai fenomeni per tutto il periodo della presente allerta, si raccomanda di mettere in atto tutte le necessarie misure di autoprotezione. In particolare si raccomanda di non accedere agli argini dei corsi d'acqua.


Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402