CORONAVIRUS - MISURE DI CONTRASTO

Aggiornamento del 3 aprile ore 22.30 - Anche le misure regionali, più restrittive rispetto a quelle nazionali, sono prorogate fino al 13 aprileIl ministro della Salute, Roberto Speranza, d'intesa col presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato una nuova ordinanza che proroga fino al prossimo 13 aprile tutte le misure ulteriormente restrittive rispetto a quelle valide per l'intero territorio nazionale adottate fino ad ora nella nostra regione. - Vedi la notizia e il testo dell'ordinanza nel sito della Regione

Aggiornamento del 01 aprile ore 21.30:  Conferenza stampa del Presidente ConteIl Presidente ha appena firmato il Dpcm che proroga fino al 13 aprile 2020 le misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19 - Scarica il DPCM 1 aprile 2020 >>

Tutti gli aggiornamenti recenti >>

NEWS

« Indietro

Servizio gratuito di farmaci a domicilio

 
 
L'11 marzo 2020 Federfarma ha sottoscritto un accordo di collaborazione con Croce Rossa Italiana per garantire la consegna a domicilio dei farmaci a favore di soggetti anziani, non autosufficienti o con sintomi/affetti/in quarantena da virus COVID-19.
 
Il servizio è offerto dalle farmacie associate a Federfarma che hanno aderito all'iniziativa, alla quale non partecipano le farmacie comunali.
 
DESTINATARI:
Persone con oltre 65 anni, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (oltre 37,5°), persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o, in ogni caso, risultati positivi al virus COVID-19, in possesso di prescrizione medica.
 
COME SI ACCEDE AL SERVIZIO:
L'utente attiva la richiesta attraverso i numeri verdi 800 065 510 o 800 189 521
I volontari CRI, riconoscibili in uniforme, ritirano la ricetta presso lo studio medico o acquisiscono il numero NRE e il codice fiscale del destinatario del farmaco e si recano in farmacia. I medicinali vengono poi consegnati in busta chiusa all'utente che provvede a corrispondere l'eventuale costo del medicinale anticipato al farmacista dai volontari CRI. Il servizio di consegna è completamente gratuito.
Attraverso la consegna a domicilio è inoltre possibile richiedere lo scontrino fiscale "parlante" da utilizzare per le detrazioni fiscali, fornendo ai volontari CRI la tessera sanitaria o il codice fiscale.
 
COSTI DEL SERVIZIO:
Il servizio è gratuito, l'utente deve sostenere solo i costi legati all'acquisto del farmaco ovvero al Pagamento del ticket.
 
DURATA DEL SERVIZIO:
Il servizio di consegna di farmaci a domicilio da parte di Croce Rossa Italiana in collaborazione con Federfarma verrà svolto per tutta la durata dell'emergenza sanitaria (temporaneamente prevista dal Governo fino al 3 aprile 2020).
 
 

Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402