IN EVIDENZA

NEWS

« Indietro

D.P.C.M. 10 aprile 2020 - nuove misure per lo svolgimento delle attività produttive industriali e commerciali

D.P.C.M. 10 aprile 2020 - nuove misure per lo svolgimento delle attività produttive industriali e commerciali

Com'è noto, il D.P.C.M. 10 aprile 2020 dispone nuove misure per lo svolgimento delle attività produttive industriali e commerciali.
 
I titolari/legali rappresentanti delle attività produttive interessate dovranno far pervenire le comunicazioni previste dal citato decreto, alla casella di posta elettronica certificata protocollo.preffc@pec.interno.it, utilizzando esclusivamente i modelli pubblicati sul sito della Prefettura.
 
Il Modello 1 riguarda la comunicazione di prosecuzione delle attività che sono funzionali ad assicurare:
  • la continuità delle filiere delle attività di cui all'Allegato 3 del D.P.C.M. 10 aprile 2020;
  • la continuità delle filiere delle attività dell'industria dell'aerospazio, della difesa e delle altre attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale, già autorizzate alla continuazione
  • la continuità dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge 12 giugno 1990, n. 146.

Il Modello 2 riguarda la comunicazione di prosecuzione degli impianti a ciclo produttivo continuo, presenti in provincia, dalla cui interruzione derivi un grave pregiudizio all'impianto stesso o un pericolo di incidenti.

Il Modello 3 riguarda la comunicazione di svolgimento delle attività dell'industria dell'aerospazio e della  difesa, incluse le lavorazioni, gli impianti, i materiali, i servizi e le infrastrutture essenziali per la sicurezza nazionale e il soccorso pubblico, nonché le altre attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale.

La Prefettura di Forlì-Cesena è competente solo per le attività produttive ubicate sul territorio della Provincia di Forlì-Cesena.
 
Fino all'adozione di eventuali provvedimenti sospensione dell'attività, l'attività è legittimamente esercitata sulla base della dichiarazione resa.
 
Per le attività già espressamente consentite dal D.P.C.M. 10 aprile 2020, Allegato 1 (commercio al dettaglio), Allegato 2 (Servizi per la persona), Allegato 3 (Codici Ateco consentiti) NON E' NECESSARIO ALCUN ADEMPIMENTO(non deve essere inviata alcuna comunicazione).
 
Il comunicato stampa ed i modelli si trovano al link:
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402