CORONAVIRUS - MISURE DI CONTRASTO

Aggiornamento del 16 maggio -  Misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus - Ripartiamo in sicurezza dal 18 maggioTutte le informazioni e gli aggiornamenti utili >>
 
Aggiornamento del 6 maggio - Nuova ordinanza della Regione Emilia-Romagna: possibili gli spostamenti in ambito regionale (anche insieme a persone conviventi), raggiungere seconde case, camper e roulotte, imbarcazioni e velivoli di proprietà con rientro in giornata. Attività sportive permesse in strutture e circoli all'aperto e quelle acquatiche individuali. Dettagli >>
 

NEWS

« Indietro

Combustione di rifiuti - Segnalazione

Dopo la pubblicazione delle recenti norme che sanzionano severamente i comportamenti illeciti derivanti dalla combustione di rifiuti il legislatore si è accorto che la disposizione normativa può applicarsi anche alle attività di combustione di ramaglie e potature che costituiscono una normale pratica agricola.
Pertanto per eliminare dubbi interpretativi con la pubblicazione della legge n°116/14 è stato modificato il D.Lgs 152/08 aggiungendo il comma 6-bis all'art. 182 nel quale viene specificato che:


"Le attività di raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli e in quantità giornaliere non superiori a tre metri steri* per ettaro dei materiali vegetali di cui all'art. 185, comma 1, lettera f), effettuate nel luogo di produzione, costituiscono normali pratiche agricole consentite per il reimpiego dei materiali come sostanze concimanti o ammendanti, e non attività di gestione dei rifiuti. Nei periodi di massimo rischio per gli incendi boschivi, dichiarati dalle regioni, la combustione dei residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata."

*Metri cubi


Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402