Alert system

Il servizio, denominato "Alert System" è un importante servizio di informazione telefonica con cui verranno comunicate notizie riguardanti eventuali rischi di allerta meteo, sospensione di servizi, interruzioni strade, chiusure scuole, ecc., ma anche notizie utili di interesse generale riguardanti le diverse iniziative del Comune.

Una voce pre-registrata comunicherà il messaggio direttamente al numero telefonico indicato.  Se intende essere raggiunto da questi messaggi anche sul suo cellulare o su altri numeri di rete fissa non presenti nell'elenco telefonico può iscriversi compilando l'apposito modulo che si aprirà cliccando sull'icona "ALERT SYSTEM". 

Nota: per i non residenti che sono proprietari di immobili nel territorio del Comune, indicare l'indirizzo di ubicazione dell'immobile.

NEWS

« Indietro

AVVISO PER I DETENTORI DI ARMI

con l'entrata in vigore - il 5 novembre 2013 - del decreto legislativo n.121 del 29.9.2013, i detentori di armi, ad esclusione dei titolari di licenza di porto d'armi valido, devono produrre entro il 4 maggio 2015, certificazione medica di idoneità psicofisica per l'autorizzazione alla detenzione delle armi;


-  questa norma si prefigge quale censimento dei detentori di armi di accertare l'effettivo stato di salutepsicofisico, riferito alla capacità di intendere e di volere nonché acquisire precise informazioni sull'esatto numero di armi possedute da corrispondere in denuncia;


-  pertanto gli interessati sono tenuti a munirsi del certificato anamnestico rilasciato dal medico di fiducia, avente data non anteriore a tre mesi, necessario per l'ottenimento di un secondo certificato medico di idoneità psicofisica, che può essere rilasciato dal settore medico legale delle aziende sanitarie locali o da un medico militare, della Polizia di Stato o del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco;


-  giova precisare che tale certificazione medica andrà consegnata all'ufficio di Polizia/Stazione CC presso il quale sono state denunciate le armi;


-  sono esonerati dall'obbligo di presentazione del certificato coloro, come anzidetto, siano titolari di porto d'arma in corso di validità' o abbiano presentato il certificato, per il nulla osta all'acquisto delle armi, nei 6 anni antecedenti all'entrata in vigore ( 5 novembre 2013) dell'annunciato decreto legislativo. In pratica devono presentare questo nuovo documento le persone che hanno consegnato il "vecchio certificato", ai predetti uffici, riportante la data antecedente al 6 novembre 2007;


-  quindi per mettersi in regola, chi ha consegnato il certificato avente data di emissione, come ultimo giorno utile, prima del 6 novembre 2007, dovrà' presentare nuova certificazione, appunto, entro il 4 maggio 2015,affinché possa continuare a detenere le armi;


-  la mancata presentazione, per chi ha l'obbligo, dell'idoneo documento medico, comporterà' la
ricezione di una diffida da parte degli anzidetti uffici (Carabinieri o Polizia), di provvedere entro 30
giorni a consegnare quanto richiesto. Diversamente, se ciò non verrà rispettato, sarà avviato il
procedimento amministrativo finalizzato al "divieto di detenzione armi, munizioni ed esplosivi di
qualsiasi tipo e categoria";


-  chi non fosse più interessato alla detenzione delle armi, potrà cederle a terzi (muniti dei requisiti previsti), oppure rottamarle, rivolgendosi a questa Stazione Carabinieri, giurisdizionalmente competente, che rilascerà ricevuta.


Per eventuali delucidazioni e/o informazioni in merito, rivolgersi al Comando Stazione CC di Sogliano al Rubicone 


Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402