IN EVIDENZA

 

AVVISO: l'evento dedicato a Gianni Rodari previsto per domenica 27 settembre è stato rinviato a domenica 4 ottobre viste le incerte previsioni meteo.

 

 

RObaDARIdere: Sogliano al Rubicone omaggia Gianni Rodari
Installazioni Artistiche Urbane interattive, un progetto unico in regione.  

RObaDARIdere è un' iniziativa del Comune di Sogliano al Rubicone, su proposta e progetto dei designer/creativi Manolo Benvenuti e Elena Leria Jiménez, di rendere omaggio a Gianni Rodari nel centenario della nascita, ha dato vita ad un progetto unico in Emilia Romagna.

Elefantesauro e Telescimmia sono le giganti installazioni artistiche urbane, artistiche e interattive pensate, costruite e montate dal noto artista romagnolo, un fantazoo in piena regola invaderà Piazza Matteotti!

Rodari ci ha insegnato a «mettere in moto parole e immagini», suggerendo che «le stesse tecniche possono facilmente essere trasferite in altri linguaggi».

E' stato preso in parola, applicando alle installazioni artistiche gli stessi congegni della fantasia, gli stessi trucchetti logici e il rinfrescante piacere del nonsense, avendo cura di coinvolgere i bambini il più possibile.

Munitevi quindi di smartphone e preparatevi ad interagire con questi strani animali per un esperienza unica, dedicata a  grandi e piccini! (Installazioni liberamente fruibili dal 27 Settembre fino al 7 Gennaio 2021).
 
Domenica 4 ottobre sarà una giornata inaugurale ricca di appuntamenti dedicati al maestro Rodari: laboratori creativi e gratuiti, narrazioni, giochi e intrattenimenti rivolti a bambini di tutte le età, per informazioni e prenotazioni 329/8145056, dalle 16.00 alle 19.00. Il progetto è inserito fra le attività ufficiali legate ai "100 anni di Gianni Rodari" sito istituzionale di riferimento per questo evento.
 
Il progetto è in collaborazione con Biblioteca comunale "Reali" e Collezione "Veggiani" e diverse associazioni come "I Giardini Romagnoli",  l'associazione fotografica Soglianese e gli Astrofili Soglianesi Vega.
 

NEWS

« Indietro

"PROGETTO DI CONCILIAZIONE VITA - LAVORO" - VOUCHER CENTRI ESTIVI 2020 - PROROGA TERMINE ISCRIZIONI

Fino alle ore 12.00 del giorno Venerdì 12 Giugno 2020 è stato prorogato il bando aperto alla cittadinanza nell'ambito del "Progetto conciliazione vita-lavoro" promosso dalla Regione Emilia-Romagna per l'abbattimento delle rette all'iscrizione dei minori ai centri estivi convenzionati (Determinazione Dirigenziale n° 205 del 03/06/2020).
Nell'avviso pubblico sono indicati i requisiti per poter partecipare al progetto.
 
Oltre a quanto indicato nell'avviso la Regione ha apportato modifiche integrando i requisiti con quanto di seguito indicato:
  • potranno accedere a tale opportunità i bambini di età compresa tra i 3 e i 13 anni appartenenti a famiglie con dichiarazione ISEE 2020 o, per chi non ne fosse in possesso, con dichiarazione ISEE 2019 non superiore a € 28.000,00;
  • il bando è aperto anche a famiglie affidatarie o a nuclei monogenitoriali;
  • il contributo massimo erogabile pari a € 336,00 potrà essere riconosciuto anche per un numero differente di settimane, non inferiore a tre, nel caso in cui il costo settimanale sia superiore ad € 84,00;
  • potranno accedere ai contributi le famiglie di bambini nati tra il 2007 e il 2017 (possono fare richiesta anche i nati dal 01/01/2017 al 31/12/2017);
  • le famiglie potranno accedere al contributo regionale anche nel caso in cui beneficino, per il medesimo servizio, di contributi erogati da altri soggetti pubblici e/o privati nonchè di specifiche agevolazioni dell'ente locale. A tal fine è necessario il rispetto delle seguenti condizioni:
    - il costo di iscrizione settimanale del centro estivo deve essere definito e pubblicizzato;
    - la somma dei contributi per lo stesso servizio, costituita dal contributo di cui al presente piano e di eventuali altri contributi/agevolazioni pubbliche e/o private non deve essere superiore al costo totale di iscrizione;
    - siano debitamente tracciate e verificabili le condizioni di cui ai precedenti punti;
Si precisa che dal 04/06/2020 al 09/06/2020 è stato riaperto anche il Bando Soggetti Gestori pertanto oltre a quanto indicato nell'allegato inerente i soggetti gestori candidati chiamare il Comune di residenza del minore per conoscere in tempo reale se ci siano altri centri estivi candidati.
 

Dal 12 Maggio ISCRIVITI QUI >>

 


Informazioni Utili

Piazza della Repubblica 35, 47030 (FC) - Centralino: 0541817311 - Fax: 0541948866
PEC: comune.sogliano@cert.provincia.fc.it

P.IVA: 01235680400 - C.F.: 81007720402